Chiesa sembra inglese: giornalisti britannici stupiti e l’intervista diventa virale


Chiesa ha regalato la qualificazione all’Italia con un gol bellissimo. Ma nel post partita ha continuato a stupire gli amanti del calcio. Si, perchè intervistato da Belns Sport ha risposto in un inglese perfetto dialogando e scherzando con la giornalista.

Diciamo che la sua pronuncia è molto diversa da quel famoso “Shock because” di Renzi.

Chiesa ha spiegato che conosce bene l’inglese grazie al papà che lo ha fatto studiare spiegandogli che gli sarebbe servito nella vita anche nel Calcio. E come il padre ha segnato in un Europeo, un record di coppia unico di cui andar fieri.

Ma soprattutto un Chiesa che anche in inglese mostra la sua umiltà e voglia di mettersi a disposizione.

Federico è stata una delle più belle sorprese della Juve. In campo mette fino all’ultima stilla di sudore ed energia e ha una classe sopraffina.

Le parole di Chiesa:

Non è mai tardi per entrare e dare il massimo, merito di Mancini che ci vuole sempre pronti, sempre sul pezzo – ha detto a fine partita alle TV italiane – Siamo 26 titolari, non undici. E chi è entrato, come con il Galles, ha dato il suo contributo. Il gol? Sono stato bravo a stare calmo, a non pensare di spaccare la porta calciando al volo ma a controllare e calciare. Complimenti all’Austria, ma noi abbiamo meritato di passare”.

Ecco la sua intervista: