Pecci fa la battuta su Ronaldo: “Da quando è alla Juve si è abituato a uscire agli ottavi”


Il Portogllo è stato eliminato dagli Europei dal Belgio e ha scatenato in Italia una serie di reazioni su Ronaldo.

Come ha detto lo stesso Mazzocchi è assurdo gioire dell’uscita di un campione come Cristiano.

Ma continua la fila di chi non aspettava altro per criticare.

Ed è arrivata così anche la battuta di Pecci:

Il Belgio è stato più forte del Portogallo, bisogna dire che Ronaldo, da quando è alla Juventus, ha preso l’abitudine di uscire sempre agli ottavi nelle competizioni».

Uno sfottò che oltre Ronaldo è diretto di certo alla Juve che Pecci spiega esce sempre gli ottavi.

Probabilmente il suo cuore granata non ha resistito.

Ma fa sorridere pensare che chi parla di un plurivincente come Ronaldo e la stessa Juve non ha mai vinto nulla in carriera.

E nei giorni scorsi era intervenuto anche Varriale parlando di annus horribilis per Ronaldo. Altra dichiarazione esagerata per un campione che ha stracciato tutti record anche in un’annata storta come quella bianconera ma con due titoli all’attivo.

Insomma a parlare di Juve è sempre bello e facile. E sembra siano più sfoghi per la sofferenza che si è subita sul campo.

Adesso Ronaldo dovrebbe tornare alla Juve con la voglia di fare un’altra grande annata ma alle direttive di Allegri.