Cherubini ha chiamato Carnevali: trattativa ancora bloccata, i dettagli


Cherubini si è sentito telefonicamente con Carnevali ma si è arrivati all’ennesimo nulla di fatto. Le parti sono distanti, con Locatelli che vuole la Juve e  con il Sassuolo che vuole 40 milioni.

Le parti dovrebbero fare un ennesimo incontro stavolta di persona ma la Juve dovrà cambiare strategia o rinunciare al suo giovane centrocampista.

Ma Allegri lo ha chiesto espressamente anche perchè Cherubini non ha portato nulla a casa. Ha perso De Paul, non ha nemmeno provato con Calhanoglu.

Il Sassuolo si fa forte di una Juve col cappio al collo. Ma gli incontri di persona e non, saranno ormai almeno 5 e si è sempre al punto zero.

Paratici è andato via e Cherubini è sul banco di prova ma al momento il tabellino segna uno zero su tutto. Nessun acquisto e nemmeno cessioni. Con giocatori come Rugani e De Sciglio tornati a casa e da pagare, per restare in panchina. Idem per Ramsey.

Diciamo “Calma” come Allegri ma già è bastata la lezione della scorsa stagione quando la Juve si presentò al campionato con un organico dalle lacune enormi.

Molti tifosi sono già stanchi di questa telenovela e chiedono di mollare il giocatore. Dispiace per Locatelli che invece vuole la Juve.

Ma speriamo che Cherunini abbia un piano B e non voglia giocare il campionato con Bentancur regista.

A questo prezzo i giocatori si possono anche trovare ma bisogna saperci fare.