Finito l’incontro: Juve dura con Mendes e Ronaldo, la situazione


Ronaldo ha concluso l’allenamento poi si è diretto all’incontro con i dirigenti della Juve e mendes. presenti al gran completo Cherubini, Arrivabene, Nedved.

Ma il procuratore si è presentato con un’offerta per niente gradita alla dirigenza bianconera.

Lo sceicco del Manchester non vuole versare una lira per il cartellino. Il Manchester gli pagherebbe l’ingaggio ma lo vorrebbe praticamente gratis a parametro zero.

Molto stizzita la dirigenza bianconera che ha ripetuto di non scendere sotto i 25 30 milioni per il cartellino. A queste condizioni non c’è spazio per trattative.

I dirigenti della Juve hanno anche chiesto di chiudere alla svelta questa pagina poco gratificante per il club. In effetti si sta parlando di una sorta di rivoluzione quando mancano pochi giorni alla chiusura del mercato.

Chiaro che la Juve non potrebbe trovare un sostituto all’altezza. A maggior ragione con il City che non verserebbe un euro.

A questo punto la palla passa al City ma a queste condizioni sarà dura andare avanti. Chiaro che adesso il campione portoghese dovrà cercare di mettersi il cuore in pace capendo che non può sempre avere ciò che vuole.

Ora comunque calde anche se non ci sono altri incontri in programma e Mendes dovrebbe ripartire oggi stesso.