Agente Rugani: “C’erano occasioni, ha tanti estimatori ma era chiara la volontà della Juve”


Siamo arrivati all’ultimo giorno di calciomercato con i tifosi bianconeri che di certo non sprizzano gioia da tutti i pori. L’unico vero rinforzo è Locatelli ma ci sono state perdite pesanti come Ronaldo e alcuni ruoli come il terzino sinistro non sono nemmeno stati presi in considerazione.

Ma a sentire l’agente di Rugani almeno la Juve ha una certezza dato che c’erano state tante richieste per il giocatore ma la volontà della Juve era chiara e di tenerlo.

Rugani era stato rispedito indietro dal Rennes già a metà stagione e parcheggiato al Cagliari che non l’ha riscattato e che chiede Dragusin in prestito.

La Juve prende gol da 16 partite consecutive, Chiellini è già infortunato e stanno tirando la baracca De Ligt e Bonucci. Dopo di loro tocca a lui. Dato che fra l’altro è stato ceduto Demiral a un anno dalla cessione di Romero.

Ecco le sue dichiarazioni:

Il futuro di Daniele è andato come da programma. L’idea del club è sempre stata una e la sta portando avanti, trovandoci concordi ovviamente anche con il calciatore. Cercherà di rendersi utile durante la stagione e di fare il proprio dovere quando verrà chiamato in causa da Allegri. Tutte le soddisfazioni personali vanno di pari passo con quelle della squadra. C’erano delle occasioni sul mercato, Daniele è un giocatore che ha estimatori in Italia e all’estero, ma la volontà della Juve di tenerlo era chiara. Ha la stima di Allegri che lo conosce bene».