Raiola spaventa i tifosi: “De Ligt potrebbe lasciare la Juve”


Raiola intervistato da Paganini nella trasmissione Rai Calcio Totale ha ridisegnato la difesa della Juve del prossimo anno. Secondo il procuratore i bianconeri dovrebbero prendere Romagnoli a parametro zero per far coppia con De Ligt.

Allo stesso tempo, però Raiola ha allertato i tifosi spiegando che De Ligt potrebbe andare via.

In realtà l’olandese ha un contratto fino al 2024. Ma adesso è possibile utilizzare la clausola rescissoria che potrebbe liberarlo ma al costo di 150 milioni di euro. Sarebbe una bella entrata per le casse della Juve ma solo una squadra come il PSG potrebbe arrivare a tanto.

De Ligt gode già anche di un lauto stipendio da 7,5 milioni l’anno più facili bonus che lo portano a 12.

Stipendio che diventa l’invidia e il paragone di Dybala che adesso chiede quantomeno lo stesso ingaggio per il rinnovo.

De Ligt dopo due stagioni non ha ancora pienamente convinto tanto che gli allenatori spesso gli hanno preferito gli anzianotti Chiellini e Bonucci. Difficile soprattutto la prima annata con diversi rigori causati da falli di mano evitabili.

Ma a pesare potrebbe essere il bisogno della Juve di abbassare il monte stipendi. Dall’altro lato la Juve continua a posticipare il ricambio in difesa tenendo Bonucci e Chiellini che di certo non sono il futuro.

Ecco le dichiarazioni di Raiola:

Sono tra i più forti difensori in Europa. De Ligt ha un contratto, mentre Romagnoli va a scadenza il prossimo anno. Penso che potrebbero giocare insieme il prossimo anno alla Juventus, ma attenzione perché De Ligt potrebbe anche lasciare la Juve a fine stagione. Il mercato funziona cosi».