Kaio Jorge verso il prestito: già ai saluti, tre squadre su di lui


Arrivano buone notizie per Massimiliano Allegri perchè in campo prima della sfida col Chelsea si sono rivisti sia Arthur che Kaio Jorge.

Il giovanissimo brasiliano era stato acquistato come punta per far rifiatare i titolari. Una trattativa vinta in concorrenza col Milan.

Il talentuoso attaccante del Santos non ha retto però i nuovi pesanti allenamenti e si è infortunato prima di poter entrare in campo in qualche partita. E Allegri ha anche scelto di metterlo fuori dalla lista Champions.

Ora è vicino al rientro ma sembra che la Juve a gennaio sia pronta a cederlo in pretito in quanto avrebbe poco spazio in prima squadra e resterebbe quasi sempre in panchina.

Potrebbe invece trovare più minuti in una delle tre squadre che lo accoglierebbero: Sassuolo, Sampdoria o Cagliari.

In effetti già col Chelsea Allegri ha preferito inventare Bernardeschi come punta lasciando Kean in panchina. Se già l’ex PSG non trova posto con Dybala e Morata infortunati è logico pensare che ce ne sarebbe ancor meno per Kaio Jorge.

Basta guardare i prezzi di acquisto di Kean sui 30 milioni e di Kaio Jorge di tre milioni per capire che almeno in esperienza c’è una sostanziale differenza.

Ma i tifosi non ancora una volta non riescono a comprendere le mosse del calciomercato estivo. Dato che la Juve si ritrova senza Ronaldo e con Berna a inventarsi punta.