Fagioli, ruba palla, taglia tre difensori e gran gol: già beniamino a Cremona


Il giovane centrocampista bianconero ha segnato ancora e sono gol pesanti. La Cremonese ha acciuffato il pari contro un Benevento che si era portato in vantaggio.

Son bastati 30 secondi, tanto il tempo trascorso dalla sua entrata in campo, per regalare un’azione show. Ha rubato palla al giocatore del Benevento poi ha puntato l’area dove si è incuneato fra tre difensore e prima di saltare il pallone ha duettato col compagno con uno due preciso.

Insomma Fagioli sembra essersi ambientato bene a Cremona dove è già diventato un beniamino. A soli tre punti dalla vetta della classifica sogna la promozione in serie A.

Ma naturalmente la sua speranza è quella di tornare in serie A vestendo la maglia della Juventus.

Se continuerà così di certo le possibilità ci saranno tutte.

Allegri non lo ha ritenuto maturo per restare in prima squadra e ha preferito mandarlo in B per farlo giocare maggiormente.

E sono queste le giocate e le emozioni che servono a dargli fiducia. certo fagioli deve ancora crescere, soprattutto in continuità e nella corsa e aggressione per la ricerca della palla.

Ma è ancora davvero giovane e di certo la classe, la visione di gioco e il piede educato non gli mancano.

Ecco il Video:

Link