Morata a porta vuota la spara in tribuna: e vanifica il dribbling pazzesco di Dybala


Ieri la Juve ha ritrovato uno splendido Paulo Dybala ma il calciatore che continua deludere nonostante abbia segnato il quarto gol è Morata.

Lo spagnolo non faceva un gol da settembre e come si vede nel video è riuscito a sparare in tribuna a porta vuota una comoda palla gol servita da Dybala che con un dribbling meraviglioso aveva fatto fuori due avversari in un colpo solo.

Ma tutta la sua partita è stata un festival dei suoi classici errori. tiri in porta sbilenchi mandati fuori,, il classico gol annullato perchè scattato in fuorigioco sempre in ritardo su tutte le palle vaganti in area.

Sui cross e calci d’angolo non intercetta un pallone di testa, persino Mckennie ne prende di più.

Finchè deve giocare spalle alla porta per fare la sponda ai compagni ci siamo ma al momento di dover fare il mestiere di punta è quasi nullo.

E quello che preoccupa è il suo atteggiamento passivo, persino dopo il gol è rimasto a terra quasi incredulo per aver segnato.

Ma la Juve ha costruito un parco punte davvero non all’altezza dei killer degli ultimi anni come Higuain, Tevez e Ronaldo.

Così in mancanza di arrivi di qualità Morata deve darsi una mossa e aiutare la squadra.

Si dice stia attraversando un periodo di sfiducia. ma è anche vero che ogni anno non arriva a 10 gol e i suoi lunghi periodi di digiuno sono ormai conosciuti.

A 29 anni già in Nazionale è stato contestato dai tifosi spagnolo. Adesso sono quelli juventini ad aver perso fiducia in lui.

Ecco il Video con l’erroraccio di Morata:

Link

Ed ecco le bellissime giocate di Dybala contro lo Zenit e il dribbling al minuto 0,45:

Link