Immobile guarisce per la Juve: ma Mancini parlava di malati immaginari


Buone notizie per la Lazio perchè sembra proprio che Immobile sia guarito e pronto per giocare contro la Juve, L’attaccante aveva abbandonato il ritiro della Nazionale e si pensava non potesse giocare il match coi bianconeri.

Ma ha svolto l’allenamento coi compagni di squadra e così sarà disponibile per il mister Sarri.

Certo fanno pensare le parole di Mancini che si è sentito tradito da malati immaginari, riferendosi a troppi giocatori che hanno lasciato in fretta il ritiro nonostante ci si giocasse il mondiale.

Ma se la Lazio ride, la Juve piange contando i soliti noti dell’infermeria.

In primis Ramsey che non si sa bene quando si è procurato un affaticamento dato che ha giocato entrambe le gare con il Galles senza uscire.

Poi c’è Chiellini che già aveva dato forfait con la Fiorentina ma era andato ad allenarsi in Nazionale e ora si copre che non ce la fa con la Lazio. Forse poteva restare a Torino a curarsi.

E infine c’è Dybala che non è stato nemmeno convocato e che non gioca quattro partite di fila con la Juve dalla stagione di Sarri.

Non andava in Nazionale da due anni e dopo 45 minuti ecco puntuale il problema muscolare, addio Lazio.