Lazzari fa fallo e poi simula: Pellegrini lo annienta e s’infuria


Ha perso la pazienza ieri Pellegrini quando Lazzari non solo gli ha rifilato una sberla in viso ma anche simulato un fallo non subito.

A quel punto Pellegrini è andato a redarguirlo e ha quasi rischiato l’ammonizione per la troppa veemenza.

Ma bisogna fare i complimenti a questo ragazzo per il match di ieri. Non aveva iniziato bene, con passaggi sbagliati e qualche defezione. Ma poi è stato un crescendo e ha annientato Anderson, Pedro e soprattutto Lazzari.

Una bella sfida con quest’ultimo, tutta in velocità, peccato per le troppe simulazioni del laziale. sempre a terra.

Ma Pellegrini ha davvero sostituito Sandro senza farlo rimpiangere.

Ha bisogno di giocare e di fare esperienza. Adesso le occasioni ci saranno dato che purtroppo sono infortunati due terzini naturali come Danilo e De Sciglio.

Così Pellegrini ancora giovanissimo potrebbe finalmente iniziare il suo percorso alla Juve. Da anni è stato mandato in prestito e finalmente inizia a mostrare il suo potenziale. Anche la reazione con Lazzari è segno di personalità.

Fra l’altro a sinistra Alex Sandro non sembra mai riuscire a regalare belle prestazioni. Soprattutto in fase offensiva e di spinta ha come unico colpo il passaggio all’indietro. Una fascia praticamente monca.

 

Ecco il Video:

Link