Per Del Piero c’è ben poco da salvare: l’analisi precisa di Alex sui giocatori della Juve


Forse la Juventus avrebbe fatto meglio a riprendere Del Piero nella dirigenza piuttosto che persone che di Calcio sembrano saperne poco.

Finalmente un’analisi precisa sulla Juve. Del Piero non nasconde la verità. “Di questa Juve c’è ben poco da salvare. Rispetto al Chelsea si è presentata inferiore nella velocità di circolazione della palla, nell’aggressività, nel prendere posizione prima dell’arrivo della palla, nel tentare qualcosa di diverso come il dribbling.

Del Piero ha ammesso che il Chelsea ha fatto ciò che voleva dominando la partita. E la Juve ha passato il tempo senza provare a tirare in porta

Per Del Piero vi è nella un problema dal punto di vista fisico, tecnico e di lucidità mentale

Del Piero ha spiegato che questa è una batosta pesante, soprattutto sul piano psicologico.

L’ex numero 10 della Juve centra in pieno i problemi. Da Rabiot a Bentancur ad Arthur e Sandro, nessuno mostra freschezza, forza, grinta, intelligenza calcistica.

Invece a sentire i Dirigenti Juve va tutto bene. Per Nedved la rosa è competitiva e per Arrivabene è colpa dello shock per la partenza di Ronaldo.

Dovrebbero già intervenire a gennaio ma avranno capito che questa Juve è da rifondare e il tempo è già scaduto?

Ecco il Video:

Link