I tifosi vogliono le dimissioni di Allegri e il ritorno di Del Piero alla Juve


La nave Juve è in piena bufera con l’indagine sulle plusvalenze che coinvolge i Dirigenti bianconeri e in più la peggior annata calcistica degli ultimi anni.

Mentre la Società tace i tifosi in massa sui social manifestano una richiesta forte e precisa di cambiamento.

Su twitter spopola l’hastag per mandare via Allegri. L’allenatore viene considerato un colpevole fondamentale dello scarso rendimento della squadra.

I tifosi non condannano tanto le sconfitte quanto la totale mancanza di gioco. Fra l’altro sembra si percepisca qualche frizione con i giocatori che spesso non danno il massimo e anche alla luce delle sue dichiarazioni sulla rosa.

Naturalmente Allegri ha un contratto da 9 milioni per 4 anni che è più forte di un’ ipoteca ma dopo le sonore sconfitte di questa settimana nulla diventa più impossibile. Il tecnico ormai è lontano persino dai punti di Pirlo ed è a meno sette dalla zona Champions. Non centrare nemmeno il quarto posto si tradurrebbe in un enorme danno economico e nella situazione di dover lasciar partire giocatori importanti.

Ma per i tifosi c’è un altro grande cambiamento da fare e riguarda la Dirigenza.

Arrivabene e Cherubini non hanno scaldato i cuori dei tifosi e non stanno convincendo a livello di decisioni e mosse strategiche.

I tifosi bianconeri chiedono con ancora più vigore il ritorno di Del Piero alla Juve in una posizione dirigenziale. Del Piero non deve dimostrare il suo attaccamento alla Juve e soprattutto è una persona molto capace e razionale. Viene dal mondo del calcio e la Juve è la sua casa.