Gravissimo infortunio a Kaio Jorge: dopo Sandro e Mckennie ancora sfortuna nera


Una stagione da dimenticare per la Juve che ormai conta i superstiti dopo ogni gara. E purtroppo sono arrivate altre bruttissime notizie. Stavolta è toccato al giovane brasiliano Kaio Jorge che finalmente stava giocando una gara in campo, con l’Under 23 contro la Pro Patria.

Purtroppo è uscito in lacrime per un infortunio al ginocchio e si teme la rottura del tendine rotuleo e stagione finita per il giovane attaccante.

Ieri era toccato a Mckennie con una doppia frattura e due mesi di prognosi prima di rivederlo in campo. Anche Alex Sandro era uscito per infortunio muscolare e per lui si parla di non meno di 10 giorni fuori.

Dispiace tanto per Kaio Jorge che a gennaio aveva rifiutato squadre di serie A per provare a giocarsela alla Juve. Adesso aveva accettato l’under 23 pur di giocare e dimostrare il proprio valore.

Ma la sfortuna si è accanita col giovane ex Santos. La Juve conta al momento 8 giocatori infortunati e alcuni come Chiesa, Kaio e Mckennie con infortuni molto gravi. Per gli altri sei si tratta tutti di infortuni muscolari.

Purtroppo con oltre mezza squadra fuori si complicano gli obiettivi della Juve che arriva troppo decimata ai mesi dello sprint. Gli infortuni alla Juve sono una costante degli ultimi anni ma forse mai erano stati di tale gravità.

Ecco il Video:

Link