Gran gol di Kulusevski in versione Crack: forza, tecnica e mancino perfetto


L’aria inglese sembra proprio far molto bene a Kulusevski. L’ex bianconero ha ripreso a giocare come sapeva fare un tempo. La fiducia di Conte è stata ricambiata con l’ennesima bella prestazione e la firma sul successo per quattro a zero in casa del Leeds.

Il Tottenham ha risposto sul campo allo sfogo di Conte che si stava quasi arrendendo ad una squadra capace di perdere quattro gare in partite.

Tornando all’ex Juve oggi ha sciorinato il suo repertorio preferito. Azione sulla destra dove ha prima resistito agli attaccanti poi ha ripreso palla con uno due, ha tagliato altri difensori e accentrandosi in area ha scagliato il suo mancino perfetto all’angoletto.

In due anni i tifosi bianconeri un’azione così l’hanno sempre aspettata e desiderata. E in tre partite al Tottenham ha già segnato due volte e regalato un assist.

Dejan era arrivato alla Juve promettendo proprio queste azioni. Visto al parma sembrava il nuovo crack. E Conte ha sottolineato che lo voleva all’Inter ma Paratici per indebolirlo lo portò alla Juve.

Poi la storia è ben nota con l’attaccante in continua involuzione e alla ricerca di un ruolo nè Pirlo nè Allegri son riusciti a trovargli.

Ma come ha fatto in passato, Conte sembra aver trovato la sua solita formula magica per rigenerare campioni.

E Kulusevski è al suo secondo gol in tre partite. la prima rete insieme all’assist per Kane era arrivato contro il Manchester di Guardiola.

Ecco il Video:

Link