Svelato l’audio Var di Massa che spiega a Guida: Ha preso palla, Vai vai!!


Tutti ricordano il calcione rifilato in area da Ranocchia a Belotti. Un rigore nettissimo che hanno visto tutti tranne due persone. la prima è l’arbitro Guida e una svista ci spuò stare, dato che in tempo reale non è sempre facile accorgersi di quanto succede.

La seconda persona è l’arbitro Massa che quel giorno era al Var e che ha potuto guardare e riguardare l’azione in cui Ranocchia falcia Belotti.

Ma oggi nella conferenza dell’Aja è stato reso pubblico proprio l’audio di Massa. L’arbitro Guida lo aveva interpellato per capire se Ranocchia avesse colpito il piede o la palla.

Incredibilmente si sente Massa, molto sicuro, comunicargli: “Ha preso palla, Vai Vai!”

Ancora più incredibile quanto insensata la spiegazione di Massa per rassicurare Guida. Infatti ha poi aggiunto: “Ha preso prima palla e poi il piede”.

Ma come avrebbe mai potuto colpire prima la palla se il piede di Belotti era proprio tra il piede di Ranocchia e il pallone?

Ricordiamo che con quel rigore il Torino si sarebbe portato sul due a zero probabilmente vincendo la gara.

Ma grazie a questo errore di Massa la partita è stata modificata. L’Inter ha segnato nel secondo tempo e si è portata a casa un punto in classifica grazie al pareggio per uno a uno.

Nessun moviolista riuscì quel giorno a spiegare l’abbaglio dei due arbitri. E dopo questo audio i dubbi sono ancora più grandi. Ci si chiede come Massa scambi il piede di Belotti per una palla. Aveva a disposizione le stesse immagini che hanno visto tifosi e telecronisti. E tutto il resto del mondo si è accorto del fallo. Ma l’unico che non l’ha visto era quello che ha deciso.