La Juve torna su Dzeko: e fa un gran favore all’Inter


Due anni fa la Juve aveva tentato di prendere Dzeko ma era un affare a tre con Milik del Napoli che doveva andare alla Roma e tutto saltò.

Adesso come riportano Sportmediaset e Tuttosport sembra che la Juve voglia riprovarci. Da ieri, dopo Dybala, ha perso anche Morata e a quanto pare i dirigenti Juve non sembrano avere dei sostituti.

Era successo l’estate scorsa con Ronaldo che li aveva mollati a campionato iniziato. I Dirigenti Juve si trovarono spiazzati e senza un piano B e sborsarono 38 milioni per prendere Kean. risultato 5 gol in tutta la scorsa stagione.

Sta succedendo di nuovo. Da mesi sapevano di voler salutare Dybala ma non si sono preoccupati di trovare un sostituto che rimpiazzi i suoi gol a doppia cifra.

Da mesi sapevano di non riscattare Morata ma si ritrovano senza un attaccante che possa sostituire lo spagnolo.

Così ecco l’occasione. L’Inter vuole riportare a casa Lukaku per formare una formidabile coppia d’attacco con Dybala. Ma per riaverlo deve liberare una casella in avanti e Dzeko è l’uomo messo sul mercato. Il bosniaco libererebbe grandi risorse dato che guadagna 9 milioni lordi l’anno, 5 netti nelle sue tasche. Inoltre, è sotto contratto on l’Inter e i nerazzurri incasserebbero altri soldi dal cartellino.

chi gli darà questi soldi’ A quanto pare in fila c’è la Juve. I Dirigenti Juve non hanno molte idee per trovare il sostituto di Morata e il vice Vlahovic