Neymar offerto alla Juve: la situazione dopo la proposta di Campos


Neymar da Silva Santos Junior, per tutti Neymar, non ha certo bisogno di presentazioni. Ieri è arrivata l’indiscrezione del giornalista Momblano che potrebbe far sognare i tifosi bianconeri. Il giocatore, dopo le deludenti annate al PSG vorrebbe lasciare Parigi e lo stesso club lo avrebbe offerto alla Juventus.

Neymar Vlahovic è una coppia che certamente fa sognare e dopo che la Juve ha preso Ronaldo niente è impossibile nel calcio bianconero. ma è anche vero che bisogna restare coi piedi per terra. L’ostacolo principale è lo stipendio del giocatore brasiliano che fa paura a qualunque bilancio tranne a quello del PSG.

Inoltre, quando la Juve prese Ronaldo aveva già una rosa competitiva a cui aggiungere la famosa ciliegina (d’oro). ma in questo momento alla Juve manca proprio la torta, con un organico pieno zeppo di falle.

Per cui al momento è molto più attendibile, nonchè utile, la pista Di Maria. Peccato che il giocatore argentino continui a prendere tempo. Un atteggiamento che non piace ai tifosi bianconeri solitamente ispirati da giocatori vogliosi di vestire la maglia della Juve.

La proposta di Campos, per quello attendibile, difficilmente avrà un seguito concreto. la Juve deve rinforzare difesa, fascia sinistra, centrocampo e attacco. I soldi per Neymar servono proprio a ricostruire le fondamenta di una squadra ridotta ormai all’osso di grandi campioni.

Bello sognare Neymar ma se come terzini si punta su De Sciglio e Sandro, difficilmente si avrà una squadra competitiva. Per non parlare del centrocampo senza nemmeno un uomo con visione di gioco. per capire la qualità dei piedi bianconeri presenti in squadra basti pensare che la Juve nell’ultima annata non ha segnato un gol su punizione.