Allegri spiega perchè sarà più difficile vincere. Poi la stoccata a Pogba


Juve a contro Juve B è la tradizione bianconera di inizio campionato e a margine del match vinto per due a zero dai boss ha parlato Allegri.

Il  inter ha ammesso che la Juve parte sempre per vincere ma quest’anno sarà più difficile farlo perchè le rivali si sono rinforzate.

Allegri ha aggiunto che la rosa della Juve va bene ma che non era possibile rivoluzionarla in così poco tempo.

Poi il Mister ha risposto alle domande su Pogba e non è sembrato per niente convinto. Ha dichiarato: Non sono un dottore!!

Poi ha aggiunto che solo il tempo dirà se si sta facendo la cosa giusta.

Insomma un Allegri provato dall’infortunio del numero 10 che probabilmente è una tegola molto pesante che influirà sulla stagione.

Purtroppo è chiaro a tutti che anche quest’anno la rosa ha troppe lacune. La fascia sinistra è inesistente. Non è arrivata nessuna punta e l’unico attaccante di valore è Vlahovic.

Insomma la Juve rischia davvero di partire in situazione peggiore dello scorso anno e se lo stesso Mister è così titubante i dubbi aumentano.

Tornando all’amichevole è finita due a zero con gol di Bonucci e Locatelli. La partita è stata sospesa al minuto 49 a causa di una pacifica invasione di campo.