Cuadrado lascerà a parametro zero: che svolta sulla fascia destra


Dici Cuadrado e dici fascia destra della Juve per quasi un decennio. Il colombiano da sette anni è diventato l’uomo da tutta fascia, capace di difendere a terzino per poi proporsi in avanti per saltare l’uomo e tirare o passare in area

Ma il tempo passa per tutti e il colombiano è sulla soglia dei 35 anni. Già quest’anno i suoi numeri sono calati dato che non è mai riuscito a segnare e anche gli assist ormai si contano su una mano.

Lo scorso anno la Juve gli propose di spalmare lo stipendio di 5 milioni l’anno in due stagioni ma Cuadrado rifiutò. Gesto che chiaramente non è piaciuto alla Società e adesso i Dirigenti Juve non hanno più intenzione di investire una cifra tale su di lui. Così la Juve dirà addio a fine stagione ad uno dei protagonisti dei tanti Scudetti vinti.

Ma il colombiano potrebbe restare in italia dove sembra che piaccia al Milan. Di certo la Juve ha iniziato a guardarsi attorno per trovare un Kostic da fascia destra.

In questi giorni la Vecchia Signora osserva Karsdorp che ha rotto con Mourinho e non si è presentato nemmeno agli allenamenti. Lo special one gli ha detto pubblicamente di trovarsi una squadra per gennaio.

I tifosi della Juve sono molto affezionati a Cuadrado ma sembra proprio che sarà l’ultima stagione in cui lo ammireranno tentare le sue classiche finte.