Contro il Monza salva solo Mckennie: formazione pazza, Allegri ne cambia 9


Nella partitella di rifinitura, ovvero l’ultimo allenamento prima della gara col Monza, Allegri ha provato una formazione inedita.

Se confermerà queste scelte avrà praticamente rivoluzionato la squadra perdente a Napoli. Probabilmente il Mister vuol far rifiatare i suoi campioni prima del big match contro l’Atalanta.

Così Allegri ha provato in porta Perin, in difesa con Danilo ha piazzato Rugani e Gatti e a centrocampo le grandi novità con tutti i giovani dell’under 23 Fagioli, Miretti,Illing, insieme a Paredes e Mckennie.

In avanti altri due giovani con Soulè e Kean.

Insomma un under 23 aiutata da Mckennie e Paredes. il texano resta praticamente l’unico inamovibile dalla cinta in su mentre dietro confermato anche Danilo.

Non si capisce se Allegri fa pretattica o ha deciso di snobbare il Monza che però è reduce in campionato solo da vittoria e pareggi contro le big. Fra l’altro i lombardi sono la compagine che fecero toccare il fondo alla Juve. In quella gara si ricorda anche una prestazione horror di Gatti chiamato a riscattarsi.

La Juve di certo non può permettersi di uscire anche dalla Coppa Italia, soprattutto in questo momento. Forse Allegri spera di trovare nei giovani la giusta motivazione contro questo pimpante Monza. Lo Stadium racconterà se ha ragione.