Ennesima papera di Szczesny: la commovente spiegazione di Allegri


Nemmeno pochi minuti e la Juve si è ritrovata sotto con l’Atalante. Un tiro da lontano che ha persino colpito Szczesny, probabilmente svegliandolo, dato che il portiere polacco ha messo la palla dentro la rete.

Ironia  a parte è l’ennesima papera di un portiere che alterna buone gare con papere che si pagano care. Con l’Atalanta praticamente tre tiri tre gol. Si è tuffato sul secondo ma non ci è arrivato e sul terzo ha guardato insieme ad Alex Sandro l’attaccante saltare e mettere la palla in rete.

Ma più dell’ennesimo infortunio di Szczesny ha colpito la spiegazione di Allegri. Il mister ha spiegato che Szczesny è un ragazzo troppo sensibile e ha sentito la tensione.

Così Allegri si è detto sicuro che non rifarà più una papera simile.. Ma a questo punto i tifosi vorrebbero sapere da cosa dipendeva questa tensione. Il match contro l’Atalante era impegnativo ma come tanti altri. Più probabile che fosse tensione per la penalizzazione ricevuta. Ma più che tensione i calciatori avrebbero dovuto tirare fuori la cazzimm e la rabbia.

Forse con quella la Juve avrebbe vinto per tre a due. Poi se un giocatore non entra in campo determinato è meglio che lasci i posto al sostituto. Anche perchè l’errore del portiere si trasforma in due gol da realizzare per vincere.