Zero punti sul campo: l’inter perde in casa con l’Empoli


L’inter perde in casa per uno a zero contro l’Empoli. Complice l’espulsione giusta di Skriniar Bruce Lee ma anche un’Empoli che ha giocato alla grande.

Così l’inter lascia scappare il Napoli di altri tre punti e vede allontanarsi anche la rimonta Scudetto. Poi in questo campionato i punti sul campo non si sa quanto conteranno.

Fatta fuori la Juve che stava rimontando alla grande, ora si parla anche di riesaminare la plusvalenza Osimhen.

A questo punto qualche altra penalizzazione e chissà. Campionato chiaramente falsato da una decisione che sembra sempre più assurda.

Tornando alla gara di S. Siro, l’Empoli ha pigiato sull’acceleratore approfittando della superiorità numerica ma col coraggio di chi vuol sbancare il Casinò.

A quel punto Inzaghi ha deciso di schierare tutte le punte aggiungendo a Lautaro anche Dzeko e Lukaku. Lo schema era lancio di Onana per i due grossi attaccanti che però sono stati annullati dai difensori dell’Empoli.

Clamoroso risultato a S. Siro ma ancor più clamorosa l’espulsione di Skriniar che solitamente non vede nemmeno un cartellino nonostante i tanti falli che commette.

Ma stavolta la mossa di Kung Fu con calcio volante alla testa non era facile da nascondere.