Bernardeschi apre definitivamente al suo ritorno alla Juventus in queste ore

Bernardeschi
Bernardeschi

Continuano a circolare voci di mercato sulla possibilità che Federico Bernardeschi faccia ritorno alla Juventus. Uno scenario che attualmente non sembra interessare alla società bianconera che sta puntando molto sui giovani e sulla costruzione di un gruppo unito ed affamato. Bernardeschi ha parlato di questa possibilità, lo ha fatto durante una recente intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport.

L’ex bianconero ha però prima parlato dell’attuale stagione della Juventus, elogiando il lavoro fatto da Allegri. Ha rivisto lo spirito della vecchia Juventus, costruita su giovani che hanno sin da subito acquistato la giusta mentalità. Molto di questo è merito di Allegri, un allenatore bravo a compattare il gruppo, in grado di valorizzare al meglio i calciatori che ha a disposizione. Bernardeschi spera che la società possa puntare ancora su Vlahovic e Chiesa, questa è la coppia del presente e del futuro che sicuramente potrà fare la differenza.

L’ex Juventus è convinto che il meglio dovrà ancora arrivare. Non si poteva ovviamente non menzionare la voce sul suo possibile ritorno a Torino. A riguardo Bernardeschi non ha alcun dubbio, il suo cuore è rimasto a Torino, la Juventus è la squadra che lo ha fatto diventare il calciatore che è adesso e per la società bianconera ci sarà sempre. Tra l’altro ha sottolineato come abbia ancora la sua casa a Torino, lì ci sono le sue radici calcistiche ben salde e basterebbe un niente per farci ritorno.

Per ora Bernardeschi resta al Toronto, non ha avuto una stagione molto fortunata, a causa anche di un progetto fallimentare, ma quello che conta è che è riuscito a rimettersi in sesto, lasciandosi finalmente alle spalle una pubalgia che lo attanagliava da più di un anno. Vedremo se questo ritorno s’ha da fare.