Site icon JuveMagazine

La Juve sorpassa l’Inter per Djalò, offerta al Lille per avere il portoghese già a gennaio!

djalo

Il calciomercato invernale si accende con un duello serrato tra Juventus e Inter per assicurarsi le prestazioni del talentuoso difensore portoghese Tiago Djalò. La giovane stella, classe 2000, attualmente in scadenza di contratto con il Lille, ha rifiutato l’offerta di rinnovo, aprendo così le porte a un possibile trasferimento. Con il suo valore sul mercato e la sua giovane età, Djalò è diventato un obiettivo ambito per numerosi top club europei.

L’INTERESSE DELL’INTER

L’Inter ha già manifestato un chiaro interesse per il giocatore portoghese, avviando i primi contatti con il suo entourage. Tuttavia, al momento nulla è stato definito, e la Juventus è pronta a inserirsi in modo deciso per tentare di anticipare i nerazzurri. L’obiettivo della Vecchia Signora è quello di garantire l’arrivo di Djalò già nel mercato di gennaio, offrendo un indennizzo economico al Lille per assicurarsi il giovane talento portoghese.

L’OFFENSIVA JUVENTINA

Il direttore sportivo della Juventus, Giuntoli, dispone di un extra-budget per il mercato invernale e è pronto a mettere sul piatto una proposta allettante. La Juventus è disposta a offrire tra i 4 e i 5 milioni di euro, più eventuali bonus, un prezzo che rappresenta un affare, considerando che fino alla stagione precedente Djalò era valutato intorno ai 20 milioni di euro. Il calciatore, nonostante un periodo di inattività a causa di un infortunio, è pronto a tornare in campo e dimostrare il suo valore.

LA STRATEGIA JUVENTINA E IL CONSENSO DEL LILLE

La Juventus sembra voler sfruttare il tempismo come arma decisiva in questa trattativa. Con il giocatore già disponibile da diverse settimane, il Lille è favorevole a un trasferimento invernale, evitando così di perdere Djalò a parametro zero al termine della stagione. Il club francese, che ha optato per la coppia centrale formata da Yoro e Alexsandro (con Umtiti come riserva), sembra non essere interessato a valorizzare un calciatore destinato a lasciare il club senza un adeguato compenso.

LA CONCORRENZA E IL RUOLO DECISIVO DI GIUNTOLI

Nonostante la Juventus debba confrontarsi con la concorrenza dell’Atletico Madrid e, presumibilmente, di alcuni club inglesi, Giuntoli è determinato a chiudere l’affare. La Juventus mira a garantirsi un elemento futuribile, pronto a sostituire il partente Alex Sandro, e il prezzo proposto sembra essere allettante per tutte le parti coinvolte.

Exit mobile version