La Juve punta tutto su Sudakov: come giocherebbe Allegri con il suo arrivo

Sudakov
Sudakov

Sta per infiammarsi il calciomercato invernale, con diverse squadre che correranno ai ripari per diventare più competitive e tra queste ritroviamo anche la Juventus. Non si può discutere sull’inizio di stagione piuttosto sorprendente della squadra di Allegri, nonostante le varie problematiche subentrate con le squalifiche prima di Pogba e poi di Fagioli. Bisogna trovare almeno un centrocampista e tra i vari nomi emersi in queste settimane ce n’è uno al quale la Juventus sembra stia lavorando da un bel po’ di tempo e si tratta di Sudakov.

L’ucraino dello Shakhtar, stando a quanto riportato quest’oggi da Tuttosport, risulta essere il mister X al quale la società sta lavorando da tempo per rinforzare la rosa e consentire un salto di qualità alla squadra. Sicuramente la Juventus vorrà continuare a dare del filo da torcere all’Inter, si è capito come i bianconeri siano gli unici che possano attualmente impedire alla squadra di Inzaghi di vincere lo scudetto.

C’è bisogno però di qualcosa in più a centrocampo e Sudakov sembra essere l’uomo giusto. Con l’ingresso in scena di Sudakov si può pensare anche di cambiare assetto tattico, con una squadra che potrà puntare anche sul 3-4-1-2. Chiaramente sarà necessario vendere prima di poter intavolare una trattativa effettiva con lo Shakhtar. La Juventus non può acquistare nessuno se non vende e qui c’è la possibilità che il sacrificato possa essere Iling Junior.

L’esterno inglese Under 21 piace molto in Premier, in modo particolare al Tottenham e se dovesse arrivare l’offerta giusta, quella di 20 milioni, Iling Junior partirà. Questa somma sarà poi reinvestita sul mercato dalla Juventus per arrivare probabilmente proprio a Sudakov. C’è anche una pista che porterebbe a Rodrigo De Paul, ma non è un calciatore che entusiasma molto i tifosi bianconeri. Staremo a vedere.