Fatta per Adzic: scopriamo il nuovo talento della Juventus

Adzic
Adzic

Primo colpo della Juventus per il mercato invernale, i bianconeri sono riusciti a superare il Bologna nella corsa al giovane talento Vasilije Adzic. Il centrocampista montenegrino del Buducnost è uno dei giovani talenti più interessanti del panorama europeo ed è atteso settimana prossima a Torino per le visite mediche e la firma. Resterà però a Montenegro fino ai suoi 18 anni, che compirà a maggio, poi bisognerà capire se potrà essere aggregato già in prima squadra oppure lo si lascerà in Primavera.

Sta di fatto che si parla davvero bene di questo trequartista, è infatti un centrocampista offensivo dalle interessanti qualità tecniche che il Bologna stava seguendo da un po’ di tempo ed aveva intenzione di portare in Italia. La Juventus è riuscita però a fare lo scatto decisivo, proponendo alla società del ragazzo 5 milioni di euro più una percentuale sulla futura rivendita.

Adzic si è fatto convincere dal progetto bianconero. Stiamo parlando di un giovane calciatore del 2006 che già da un po’ di tempo è considerato uno dei migliori talenti del calcio balcanico ed europeo. Come accennato in precedenza si tratta di un centrocampista offensivo, cresciuto nel Buducnost, che ormai già da tempo gioca con la prima squadra e ha avuto anche modo di debuttare in una competizione europea, ossia i preliminari di Conference League. In stagione vanta 6 gol e 2 assist in 23 presenze totali, lui che già dallo scorso anno era un riferimento dei campioni di Montenegro in carica.

Giovane di personalità che potrà far comodo alla Juventus, soprattutto in vista del futuro, continuando in questo modo a costruire una squadra giovane e di talento, l’obiettivo chiaro della società bianconera. Parliamo di una promessa del calcio che ha già tantissimi estimatori, ma la Juventus è riuscita a muoversi in netto anticipo.