E’ rivolta contro la sentenza su Acerbi: da Juan Jesus al Napoli, reazione pesante

Se qualcuno pensava che con la sentenza che ha graziato Acerbi la spinosa questione con Juan Jesus si sarebbe chiusa, si sbagliava di grosso.

Da napoli in particolare la reazione  stat veemente. Juan Jesus si è detto sconcertato e reo di aver agito troppo da signore facendo continuare il gioco. Ha anche messo il simbolismo della lotta al razzismo e soprattutto ha sottolineato come Acerbi ha cambiato versione dopo due giorni.

M Juan Jesus ha avuto piena solidarietà dalla sua Società. Il Napoli con un comunicato che non parteciperà più a nessuna manifestazione istituzionale contro il razzismo.

Insomma a Napoli si sentono presi in giro e sottolineano come si voglia far passare Juan Jesus per quello che ha frainteso o mentito.

Ricordiamo che Acerbi aveva cambiato versione dopo due giorni, dopo essere stato allontanato dalla Nazionale, raccontando di aver detto, ti faccio nero. invece della frase discriminatoria, sei solo un neg*o.

Un gioco di parole che fa per certi versi sorridere per la fantasia con cui la stessa parola è stata inserita in un contesto letterale diverso.Da qui sul web le battute si sono sprecate, con 50 sfumature di nero e ti offro un amaro montenegro…etc

Davvero cinematografico quanto successo e la svolta.