Sekulov pronto ad esordire con la Juventus: chi è l’ultimo prodotto Next Gen

Sekulov
Sekulov

Con un’evidente emergenza a centrocampo, Allegri sta pensando di convocare contro la Lazio un altro giovane della Next Gen, Nikola Sekulov. Il centrocampista di origini macedone, ma nato a Piacenza nel 2002, potrebbe avere l’opportunità di debuttare in prima squadra, visto come Allegri sia molto attento a ciò che accade proprio nelle giovanili della Juventus. Bisogna fare di necessità virtù, il tecnico livornese lo sa benissimo e spesso pesca dalla cantera bianconera, riuscendo a far sbocciare talenti di ottima fattura.

Nel caso di Nikola Sekulov, la sua stagione è stata alquanto particolare, perché è andato in prestito alla Cremonese, ma non riuscendo a convincere nessuno, tant’è che a gennaio ha fatto ritorno alla Juventus. Qui ha iniziato però a cambiare marcia, con la squadra di Brambilla si è notato un nuovo calciatore ed infatti è arrivata la convocazione anche in Nazionale. Per ora nelle dodici presenze nel girone B di Lega Pro ha collezionato 4 gol e 2 assist, dimostrando le sue grandi doti di incursore, inserendosi alla perfezione in area di rigore.

Caratteristiche che alla fine hanno richiamato l’attenzione di Allegri, da sempre attento a ciò che accade nelle giovanili della Juventus e Nikola Sekulov potrebbe fare il suo debutto in prima squadra contro la Lazio. Parliamo di un centrocampista dotato di tecnica ma anche di doti fisiche notevoli, specialmente corsa e allungo, interpreta il ruolo di mezzala con personalità e con ottimo tempo negli inserimenti.

Se riuscirà ad essere convocato da Allegri in prima squadra, potendo anche giocare qualche minuto, Nikola Sekulov diventerebbe il primo calciatore a giocare nelle tre categorie pro del calcio italiano. Si monitora quindi la situazione, il centrocampo della Juventus è stato sempre un problema quest’anno e chissà che questo giovane calciatore non possa essere all’altezza di ciò che alla fine chiede Allegri. Video disponibile in rete con le sue giocate.