Idea coppia Vlahovic Morata: con Kean e Milik in partenza

TURIN, ITALY - MARCH 06: Alvaro Morata of Juventus celebrates with team mate Dusan Vlahovic after scoring to give the side a 1-0 lead during the Serie A match between Juventus and Spezia Calcio at Allianz Stadium on March 06, 2022 in Turin, Italy. (Photo by Jonathan Moscrop/Getty Images)

Il campionato è ai titoli di cosa nonostante le squadre siano in corsa per obiettivi importantissimi come il piazzamento in Champions. Ma chiaramente i dirigenti hanno già lo sguardo al futuro e al mercato.

in particolare la Juventus sa di dover cambiare tanto e fra i reparti che subiranno una profonda trasformazione c’è senza dubbio l’attacco. Intanto perchè nella Juve è nata una stellina di nome Yildiz a cui bisogna dare spazio. E poi ci sono due nomi più ingombranti che altro visti i pochissimi gol segnati quest’anno. Stiamo parlando di Milik e Kean che di certo non hanno mai inciso.

Così il bomber Vlahovic dovrebbe restare e oggi sui giornali è nata la suggestione Morata. Lo spagnolo quest’anno ha timbrato 20 vole il cartellino e l’Atletico di Simeone lo lascerebbe partire per una cifra non inferiore ai 15 20 milioni. Certo l’attaccante ha già 31 anni poca cosa se si pensa alla longevità di Giroud ad esempio.

Ma dalla sua ha un amore sproporzionato per la Juve soprattutto una conoscenza dell’ambiente totale.

Per cui l’ipotesi non è certamente da scartare dato che Morata è molto duttile e adattabile sia come prima punta che come spalla. Poi chiaramente Giuntoli deve anche trovare un altro profilo capace di garantire qualche gol in più di Kean o Milik.