Contro chi giocherebbe la Juventus in Champions League: la fasce per i sorteggi ad oggi

Juventus
Juventus

Dal prossimo anno cambia la Champions League con una modifica importante in relazione alle fasce di appartenenza delle varie squadre che parteciperanno alla più ambita competizione europea. Situazione che fa leva sulla divisione in quattro “urne” delle formazioni partecipanti alla prima fase (32 fino a quest’anno e 36 dal 2024/25), che determinano le avversarie nella parte iniziale della competizione.

Fino alla stagione attuale le fasce servivano per stabilire le quattro squadre di ognuno degli otto gironi del torneo. Ora dalla prossima ci saranno cambiamenti a riguardo, ci sarà infatti la cancellazione della fase a gruppi e le fasce saranno importanti per determinare le otto avversarie diverse che ogni squadra affronterà prima della fase a eliminazione diretta.

Chiaramente la qualificazione alla Champions League avviene sempre dal piazzamento di ogni squadra in campionato, con l’Italia e l’Inghilterra che possono conquistare i due posti extra e quindi portare cinque squadre per la prossima stagione. Essere però al primo posto in campionato non sarà più determinante nell’accedere o meno in prima fascia.

La suddivisione per fasce per la prossima Champions League avviene in questo modo: le 36 squadre saranno suddivise in quattro urne da nove in base al ranking individuale stabilito all’inizio della stagione (coefficiente su cinque stagioni, inclusa la stagione precedente). La novità riguarda che la prima fascia in Champions includerà la squadra Campione d’Europa e le prime otto squadre nel ranking per club.

Nemmeno la vincitrice dell’Europa League sarà in prima fascia, ma tutto dipenderà dal ranking. Sarà quest’ultimo a delineare anche la seconda, la terza e la quarta fascia. Una volta stabilite le fasce, ciascuna formazione sarà sorteggiata contro due avversarie da ognuna delle quattro urne, giocando per ogni urna una partita in casa e una in trasferta. Stando al ranking attuale solo l’Inter e la Roma, se dovesse qualificarsi, potrebbero ritrovarsi in prima fascia, mentre la Juventus ed il Milan andrebbero in seconda fascia.

sorteggio