Un ex Juve torna in Romania: folla in delirio e fuochi d’artificio (VIDEO)


E’ stato davvero sorprendente l’accoglienza riservata dai tifosi del Petrolul Ploiesti ad Adrian Mutu, durante il suo primo allenamento dopo il trasferimento ufficializzato la settimana scorsa. L’ex calciatore della Juventus, al suo ingresso in campo, si è ritrovato di fronte a 7.000 (incredibile ma vero) tifosi letteralmente impazziti di gioia e che, per l’occasione, hanno dato vita anche ad uno spettacolo pirotecnico.


Il Petrolul, eliminato dall’Europa League nei play-off disputati ad agosto, è attualmente secondo in campionato, a soli due punti dall’Astra Giurgiu. Mutu, 35 anni, è reduce dall’avventura non esaltante con l‘Ajaccio durata un anno e mezzo (35 presenze e 11 gol) e terminata non senza polemiche per la rescissione del contratto.
GUARDA IL VIDEO DELL’ACCOGLIENZA PER MUTU DEI TIFOSI DEL PETROLUL PLOIESTI