Allegri racconta un aneddoto divertente su Ronaldo: ma fa riflettere sul fuoriclasse


Allegri si mostra ancora una volta un arguto osservatore e al tempo stesso riesce a comunicare le proprie idee con ironia. In questo video stava lodando la grandezza di Ronaldo sottolineando che ha una cattiveria agonistica unica e che il segreto della sua superiorità è nella testa. Così ha voluto raccontare un aneddoto.

Allegri ha raccontato che il sabato mattina, nella rifinitura di solito si fa la partitella.  Così un sabato  Ronaldo gli ha chiesto di giocarla per divertirsi.  E il Mister gli ha spiegato che lui la intende diversamente da tutti gli altri. Per gli altri fare la partitella è divertirsi a fare il colpo di tacco ma secondo Allegri per Ronaldo il divertimento è vincere la partitella, perchè lui è maniacale, è differente ma questa differenza poi i giocatori se la portano anche in campo.

Ha spiegato che Ronaldo nonostante abbia vinto tutto ogni giorno si mette un obiettivo personale da raggiungere e ha una lucidità e una cattiveria calcistica incredibile da cui tutti dovrebbero imparare anche lui stesso.

Insomma il Mister Allegri si mostra anche osservatore e psicologo, in grado di comprendere la persona prima del calciatore.

Inoltre ha anche l’umiltà di ammettere che allenare Ronaldo per lui è una fortuna perchè gli consente di imparare tanto.

Ecco il Video: