Un mercato indimenticabile con l’ultima ciliegina? Accordo con Nandez ma serve l’addio di Ramsey


Questa sessione di calciomercato della Juventus sarà ricordata a lungo: il club bianconero è tornato a ruggire portando a termine operazioni importanti non soltanto in entrata, ma anche in uscita. L’arrivo di Vlahovic è un colpo di eccezionale portata e, di fatto, potrà essere finanziato con le cessioni di Kulusevski e Bentancur, due che ormai negli ultimi mesi avevano mostrato di non poter dare quello che ci si aspettava al loro arrivo.

Non solo: a centrocampo è stato chiuso il colpo low-cost Zakaria. Lo svizzero era in scadenza di contratto a giugno col Borussia Monchengladbach ma la Juve ha deciso di anticipare i tempi e bruciare la concorrenza, portando a casa un centrocampista che ha tutte le qualità che piacciono ad Allegri. E, proprio per non farsi mancare nulla, oggi sarà ufficializzato anche Gatti: il difensore centrale del Frosinone, seguito da mezza Serie A e pagato quasi 10 milioni di euro (bonus compresi) sarà lasciato in Ciociaria fino al termine della stagione e sarà bianconero a tutti gli effetti a giugno.

E, udite udite, nelle ultime ore di mercato potrebbe arrivare anche la famosa ciliegina sulla torta. Allegri potrebbe infatti avere un altro rinforzo di valore a centrocampo, Nahitan Nandez. Col tuttofare uruguaiano del Cagliari, ex Boca Juniors, è stato già trovato l’accordo economico. Il club sardo non farà barricate, ma valuta il cartellino 15 milioni di euro: la Juve ha proposto un prestito oneroso con diritto di riscatto, ci sono i margini per chiudere entro oggi grazie anche al “jolly” Kaio Jorge che potrebbe essere inserito nella trattativa.

Sarà però indispensabile riuscire a chiudere anche la cessione di Ramsey: il gallese ha rifiutato tutte le offerte che gli sono pervenute dalla Premier League ma nelle ultime ore si sono fatti avanti anche Wolverhampton e Glasgow Rangers. La Juve è disposta a liberarlo gratis pur di risparmiare sul suo lauto ingaggio: dovesse davvero partire Ramsey e arrivare anche Nandez, questo sarebbe il più incredibile calciomercato invernale nella storia della Juventus.