L’avvocato di Moggi: “La Juve dovrebbe riavere gli scudetti”. Ecco perché

Moggi
Moggi

Moggi
Moggi

L’avvocato di MoggiMaurilio Prioreschi, ha rilasciato a Radio Manà Sport, nella giornata di oggi, importanti dichiarazioni per quanto concerne il processo Calciopoli e la possibilità che possano essere riassegnati gli scudetti revocati alla Juventus.

Ecco uno scorcio delle sue dichiarazioni:

“La federazione avrebbe dovuto ridare gli scudetti dopo il primo grado della sentenza di Napoli e dopo l’archiviazione per prescrizione chiesta da Palazzi, ma abbiamo a che fare con una federazione che è una specie di setta, però la battaglia si potrebbe fare. Certamente il clima napoletano dopo un’indagine di 2-3 anni fatta in quella maniera non era il posto ideale per tenere un processo, e poi Napoli non è il giudice competente, se si fosse fatto in un altro ambiente ci sarebbe stato un clima più sereno”.