Stavolta è vero, svaligiata casa di un campione bianconero: bottino da brividi


All’inizio si era pensato a una bufala, come quella che girò in rete un mesetto fa su un fantomatico furto subito da Llorente (leggi qui per saperne di più). La fonte, però, è più che autorevole. Tramite il proprio sito web, La Stampa ha informato questa mattina che la casa di Arturo Vidal è stata svaligiata questa notte.

La rapina è avvenuta quando in casa non c’era nessuno, sulla collina di Moncalieri dove risiede il centrocampista cileno. Il bottino è quasi da film: 150mila euro, addirittura 60mila in soli contanti e il resto in gioielli e oggetti di valore. I carabinieri di Moncalieri stanno effettuando dei sopralluoghi per chiarire la vicenda (è praticamente certo che hanno agito almeno due ladri), proprio mentre Vidal è in partenza alla volta di Cagliari.