Vergognoso rigore non fischiato contro il Milan: Milinkovic Savic azzoppato e nemmeno Var


Incredibile quello che vedrete ma vero!! Milinkovic savic azzoppato da Rodriguez con un colpo di Karate e l’arbitro non va a vedere nemmeno il var. Niente rigore ma stavolta i milanisti non fiatano, si proprio quelli che hanno pianto una settimana per il rigore non avuto contro la Juve. Un episodio quantomeno molto dubbio, che non a caso dopo la partita ha scatenato la protesta di Tare al momento dell’intervista rilasciata sia a DAZN, sia poco dopo a Sky.




Fa discutere molto, ad esempio, la decisione di Rocchi, che ha optato per la strada più semplice, quella di non andare nemmeno a rivedere l’episodio in questione al VAR, nonostante l’intervento sul giocatore della Lazio fosse quantomeno dubbio.

E cosi così il calcio mostra quanto siano solo chiacchiere le esternazioni e i complotti denunciati dai rivali della Juve. E gli stessi tifosi onesti scandalizzati oggi stanno in silenzio e non si scandalizzano più.

La Juve vince uno Scudetto con 20 30 punti di distacco e ancora si sentono i rivali parlare di favori arbitrali. Peccato che non vedano il gol annullato a Kean, la mancata espulsione di Musacchio e oggi non vedranno il rigore non dato a Milinkovic Savic.

Non capiscono che se non riescono a vincere è anche per questa mentalità che li porta a giustificare ogni loro sconfitta con la sfortuna o con gli errori arbitrali.

Ma poi arrivano queste immagini, loro stanno zitti e domani le hanno già dimenticate e resta solo il ricordo del rigore non avuto contro la Juve.

Leonardo dopo la sconfitta parlò di arbitro inadeguato e oggi vedremo se dopo il match dirà la stessa cosa o stavolta l’errore a suo favore non rende l’arbitro inadeguato.

Ecco il video preso da Sky, utile per farsi un’idea più precisa di quanto avvenuto nei minuti di recupero dell’anticipo di Serie A tra Milan e Lazio.