Il caos quando arriva Dybala a Villar Perosa: i tifosi gli dicono che deve restare, lui reagisce

Dybala
Dybala

Arriva la risposta più attesa da parte dei tifosi della Juventus, per quanto riguarda la possibile permanenza di Dybala a Torino. Come potrete notare dal video che segue, infatti, c’è stata una vera e propria standing ovation per l’attaccante argentino, nel momento in cui quest’ultimo è arrivato con la squadra a Villar Perosa, tra le altre cose prima di risultare il migliore in campo nel test in famiglia.

2 AGOSTO – Ieri Dybala è arrivato a Torino e i suoi fans speravano in un incontro con Sarri o Paratici che potesse far cambiare idea alla Juve e scommettere ancora sulla Joya. Ma così non è stato anzi la Juve ha rincarato la dose mettendolo in ferie forzate: Dybala è a Torino ma non può allenarsi coi compagni. la Juve sembra voler forzare la mano visto che ha trovato l’accordo con Lukaku e col manchester e manca solo il si di Dybala.

Strana la parabola di questo campione che fino all’anno scorso era il giocatore simbolo della Juve, a cui era stata attribuita la mitica maglia dal numero 10, roba indossata da gente come del piero.

La scorsa stagione è arrivata la crisi con l’astinenza da gol tanto che persino Ronaldo gli dedicò la Dybala mask dopo una rete per incoraggiarlo. Ma soprattutto l’argentino non è mai stato determinante nelle partite importanti e in campo sembrava il fantasma di sè stesso, incapace di dribblare e giocare come una volta.

Nel calcio il romanticismo conta poco e a quanto pare la dirigenza Juve non vede più nei propri programmi il talento argentino. Ora Dybala deve trovare un accordo col Manchester e cercare di rinascere in terra inglese. Anche in nazionale non gode più della fiducia di un tempo e così dovrà riuscire a rinascere nel calcio inglese dove potrà trovare più spazi ma anche un calcio fisico e anche veloce. Ecco il Video.