Bernardeschi prima partita da Juve: il suo gol mancino era davvero fantastico


Ieri sono state davvero tante le note positive nella Juve di Pirlo. Ma forse la sorpresa maggiore è arrivata da Bernardeschi. Pirlo lo ha schierato al posto di Chiesa nell’incredulità generale ma ha vinto la sua scommessa. Finalmente Bernardeschi ha giocato una bella partita, ha corso ha duettato con i compagni ha trovato diversi spunti e tiri in porta. E solo il solo millimetro di Morata gli ha tolto la gioia di un gol che vi proponiamo perchè è davvero bello.

Berna diventa un mistero1 Questione di ruolo? Questione di testa? Mancini e Pirlo ci credono e la Nazionale sembra averlo rigenerato. Poi Pirlo ha sfruttato l’onda emotiva positiva e lo ha messo in campo dal primo minuto, anche rischiando critiche pesanti se avesse sbagliato la partita.

E così quando sembrava che Federico dovesse prendere la valigia a gennaio, ecco la possibilità che invece sia uscito dal tunnel.

Ieri non ha giocato una partita perfetta, poteva fare di più soprattutto nelle occasioni sotto porta che con maggiore cattiveria sarebbero diventate il terzo gol per la Juve.

Ma ha mostrato grande crescita, con quelle sue partenze da destra a tagliare il campo per ritrovarsi il pallone sul mancino, in pratica lo specchio di ciò che fa Ronaldo.

E rispetto a Chiesa è sembrato anche più ordinato, più lucido nel trovare i compagni e costruire geometrie.

Anche i tifosi bianconeri ieri lo hanno apprezzato.

Ecco il Video:

Link 1