Causio: “I tifosi della Juve si mangiano le mani per Conte”


Intervistato da Tuttospsort, il Barone Causio ha parlato di Juventus, sostenendo che i tifosi della Juve stanno rimpiangendo l’allenatore Conte.

Ma probabilmente Causio non conosce bene i tifosi della Juve che ormai si sono perlopiù disaffezionati all’ex allenatore.

Diciamo che ne ha combinate troppe. Innanzitutto non gli viene perdonato quel 14 luglio in cui lasciò la squadra in tredici. Per non parlare delle sue dichiarazioni sul ristorante da 100 euro (la Champions) in cui la Juve voleva mangiare con dieci euro.

Poi è riuscito a fare anche di peggio andando ad allenare la rivale Inter, la squadra che ha goduto e beneficiato di calciopoli.

E ciliegina sulla torta, tornato allo Stadium in Coppa Italia ha persino mostrato il dito medio ad Agnelli.

Che poi l’unica cosa che Conte vincerà è lo Scudetto ma la Juve ne ha vinti 9 di fila. In Champions come al solito Conte è stato eliminato al primo turno.

Insomma, di certo ai tifosi della Juve non piace non vincere ma difficilmente rimpiangeranno Conte:

Ecco le parole di Causio:

Conte? Ha già vinto scudetti. Per i tifosi juventini vedere un ex allenatore bianconero che vince con l’Inter fa un po’ mangiare le mani. Lo conosco da quando giocava nelle giovanili del Lecce, è uno dei migliori non solo in Italia ma in Europa. Si merita tutto ciò che sta ottenendo. Mancini? Sta facendo un lavoro che definirei ottimo. Deve fare attenzione con i giovani che sono ovviamente discontinui ma lui sa aspettarli al momento giusto. Quando Ciro è in forma è il numero uno, ha anche vinto la Scarpa d’oro ma Belotti non è da meno. Mancini è un allenatore che cambia anche i moduli a gara in corso per cui a seconda della formula avrà bisogno magari anche di tutti e due insieme