Carnevali spaventa la Juve a Notti Europee: la risposta bianconera sull’asta per Locatelli


Il DS del Sassuolo Carnevali è stato ospite ieri  del programma Notti Europee e naturalmente l’argomento caldo su cui si sono concentrate le domande è stato Locatelli. Il giocatore della Nazionale lascerà il Sassuolo ma la destinazione non è ancora stata decisa.

Carnevali ha parlato un pò da mercante, che vuol far aumentare il prezzo di vendita della merce. H dichiarato che ci sono offerte dall’estero per Locatelli.

In realtà, allo stesso tempo, ha anche ammesso che in Italia solo la Juventus ha chiesto il giocatore.

E per spaventare la Juventus ha svelato l’importante offerta dell’Arsenal che dovrebbe essere di 40 milioni.

Così invece di parlare della volontà di Locatelli si parla di chi è pronto a pagarlo di più. Ma in un Calcio dove Calhanoglu ha mollato il Milan per approdare addirittura all’Inter per qualche soldo in più e Donnarumma ha lasciato l’Italia per lo stipendio del PSG forse chiedere un pò di romanticismo è troppo.

Senza offesa per l’Arsenal ma Locatelli dovrebbe essere onorato di andare alla Juve e se non sente questo richiamo forse è meglio che vada altrove. Locatelli ha segnato due gol agli Europei ma è ancora una scommessa che deve realizzarsi. Può andare bene come Chiesa o meno bene come Bernardeschi.

Poi è giusto che Carnevali faccia il suo lavoro e che la Juve trovi la strategia giusta per prendere il giocatore se ci crede.

Strategia che ormai è chiara, no alle aste. La Juve ha la sua offerta che può avvicinarsi alla cifra. verrebbe pagata in maniera dilazionata alla Chiesa. E si proporrebbe anche il cartellino Dragusin per abbassare il cash.