La Ferrari colpisce ancora: Ferran Torres diventa Fernando


L’Italia lascia la Nation League con tanti rammarichi. Di certo una serata molto diversa da quelle estive degli ultimi europei. ma una costante c’è e sono gli strafalcioni della Ferrrari.

Durante gli Europei era diventato un tormentone con tutti i nomi dei giocatori storpiati. Pogba lo chiamava Pobgal, Luis Enrique diventava Luis Rik. E poi c’erano Mappè, Homeless e Varenne

E stasera ha colpito ancora con l’autore del gol spagnolo. Si tratta di Ferran Torres ma lei naturalmente lo ha ribattezzato Fernando Torres.

L’attaccante del Manchester City non sembra essere molto conosciuto dalla Ferrari.

Così in una serata di tristezza per il risultato quantomeno arriva qualche sorriso per l’ennesima gaffe della presentatrice sportiva.

Proprio lei che critica diverse colleghe a suo dire non preparate sul calcio ma solo dotate di bella presenza.

L’Italia riceve forse una lezione di umiltà dopo la bella vittoria agli Europei.

Il prossimo appuntamento sono i mondiali ma bisogna dimenticare di essere i Campioni d’Europa e riconcentrarsi con sudore e determinazione. Non che stasera gli azzurri si siano risparmiati ma probabilmente la voglia di vincere non era la stessa di quest’estate. Troppi gli errori individuali.

Anche Mancini però avrebbe potuto fare qualche scelta diversa. Lo stesso Chiellini tenuto in panchina forse è stato un errore importante.

 

Ecco il Video:

Link