Site icon JuveMagazine

Di Lorenzo vuole solo la Juve: netta presa di posizione dopo il confronto con Conte

Di Lorenzo

Di Lorenzo

Giovanni Di Lorenzo si allontana sempre di più dal Napoli, il capitano azzurro ha le idee molto chiare per il suo futuro e l’arrivo di Antonio Conte non ha di certo modificato i suoi piani. Stando a quanto riferito dal Corriere del Mezzogiorno lo scorso venerdì Conte ha telefonato proprio a Giovanni Di Lorenzo, in Nazionale, per provare a convincerlo.

Il difensore azzurro ha apprezzato le parole di stima nei suoi confronti da parte del neo tecnico del Napoli, anche perché gli ha garantito un ruolo da protagonista, ma Di Lorenzo ha preso già la sua decisione. Vuole lasciare la squadra partenopea, nemmeno Conte è riuscito a distoglierlo da tale decisione, anche perché Di Lorenzo sembra aver già raggiunto un accordo, verbale, con la Juventus.

Si trasferirebbe subito a Torino, con la società bianconera che gli ha proposto un ingaggio da 4 milioni a stagione, più alto rispetto a quanto percepito al Napoli. Non è però la questione economica che avrebbe spinto Di Lorenzo ad abbandonare Napoli, i dissapori con il presidente sono stati la goccia che ha fatto traboccare il vaso, senza contare poi la sua voglia di provare nuovi stimoli. Il progetto Juventus sembra essere quindi più interessante, ma non sarà semplicissimo riuscire a portare a termine tale trattativa.

Se nemmeno Conte è riuscito a convincere Di Lorenzo, è chiaro che De Laurentiis dovrà pensare di lasciarlo andare per evitare di avere in rosa un calciatore che non ha più stimoli e non si trova più a proprio agio in quell’ambiente. Potrebbe essere introdotto nella trattativa per Chiesa, che piace molto ad Antonio Conte. Chiaro come tante cose cambieranno in questo calciomercato estivo, dopo l’Europeo ne vedremo sicuramente delle belle con tantissime sorprese. Di Lorenzo al momento vuole solo la Juventus.

Exit mobile version