Giocava meglio l’Inter: Conte la racconta così, ma poco obiettivo!


Nel dopopartita il giornalista ha chiesto a Conte: Dove l’avete persa? Il mister dell’Inter ha risposto che la partita era equilibrata e che nel secondo tempo era proprio l’Inter a giocare meglio. Ma poi è arrivato il gol di Ramsey e questa è stata una botta psicologica, tutto qua.

Insomma Conte ha visto un’Inter che quasi meritava di vincere, eppure anche nel primo tempo ci sono state parate solo di Handanovic. E nel secondo tempo c’è stato un solo tiro in porta da fuori area di Brozovic, null’altro.

E non parliamo del fatto che non c’era nemmeno pubblico a influenzare questo lato psicologico.

Forse avrebbe fatto meglio ad ammettere che l’Inter non è pervenuta per suo demerito o per merito dell’avversario. Lukaku e Martinez annullati da De Ligt e Bonucci.

Per Conte invece è tutta colpa di ramsey e di quel gol quasi uscito dal nulla visto che l’Inter stava giocando meglio.

Inoltre, ieri è il mister nerazzurro è stato anche accusato dai giornalisti sportivi di non aver utilizzato eriksen, il gioiello preso a gennaio con un grande sforzo finanziario insieme a Young  e Moses. proprio Conte si era lamentato di avere una ros corta ma adesso i giocatori ci sono.

Ecco il Video: