Ci saranno i supplementari: il commento di Varriale sulla sentenza


Secondo il vicedirettore rai Enrico Varriale la sentenza non sarà la fine ma potrà ancora essere cambiata. E si riferisce al ricorso del Napoli che tenterà anche la strada della giustizia sportiva. Forse sarebbe stato meglio fare un commento pro sentenza affermando che la sentenza si deve rispettare.

Ma a quanto pare non è questa l’idea di Varriale che vede la possibilità di ribaltare una sentenza che in verità sembra molto chiara e che soprattutto riporta l’uguaglianza dove tutte le squadre avevano rispettato il protocollo concordato col Governo tranne il Napoli.

De Laurentiis lo sta accontentando perchè ha già presentato il ricorso.

ma a parte queste voci controtendenza dal mondo del calcio la sentenza è stata apprezzata. Altrimenti il protocollo sarebbe stato solo carta straccia.

E poi sarebbe stato ingiusto verso tutte le squadre che nonostante le stesse difficoltà hanno continuato a giocare per cercare di portare avanti il calcio in un momento difficilissimo.

Tutte le squadre avrebbero preferito non giocare certe partite con la sfortuna di rinunciare a diversi giocatori ma hanno stretto i denti per provare con tutte le forze a non farsi fermare dal covid.

Giustificare il comportamento del Napoli significherebbe chiudere il campionato immediatamente e arrendersi al covid.

la Juve ha Ronaldo e Mckennie positivi ma non ha mai pensato di non presentarsi a Crotone.

E Ronaldo sta facendo di tutto per guarire e tornare a giocare al più presto in primis contro il Barcellona.

La Juve questa partita avrebbe voluto giocarla e forse il Napoli avrebbe fatto una gran figura in campo dato il buon momento, piuttosto che questa figura fuori.