Stesso episodio di Ronaldo Consigli, stesso arbitro: ma rigore dato all’Inter


Si è molto discusso del rigore non concesso a Ronaldo nello scontro con il portiere Consigli ed ecco che la storia si ripropone ma il finale è opposto perchè l’arbitro Massa corretto dal var stavolta ha assegnato il rigore. Quindi stessa situazione, stesso arbitro diversa decisione.

In occasione del rpenalty concesso all’Inter, l’arbitro Massa aveva inizialmente lasciato proseguire, poi è stato chiamato dal Vare così ha cambiato idea concedendo il fallo di Terracciano su Sanchez. Azione molto simile a quella di Ronaldo, anche qui Sanchez aveva anticipato il portiere, aveva tirato e poi ha sbattuto come CR7 con l’estremo difensore quando ormai la palla non era più giocabile. Dopo aver preso il palo il pallone in questo caso è addirittura tornato ad un altro giocatore interista che ha sciupato.

E nel caso di Ronaldo in molte moviole sottolineavano che il rigore non era stato dato perchè ormai la palla era fuori dalla portata di Ronaldo, sostenendo che il portiere non poteva smaterializzarsi nell’uscita e lui aveva potuto calciare. ma oggi a quanto pare il metro è diverso.

E oggi var davvero pro Inter dato che oltre a correggere Massa concedendole il rigore ha tolto un penalty inizialmente assegnato alla Fiorentina per un presunto fallo di Skriniar su Kouame. Altra chiamata del VAR e rigore tolto ai Viola.

Ecco il Video con l’episodio al minuto 3 e 40:

Link