Berti l’aveva detto: “Inter più forte, col Real stavolta vinciamo 3 a 2”


Berti si era sbottonato prima dell’incontro tra Inter e Real dicendosi sicuro di una vittoria per tre a due. A suo dire l’Inter quest’anno è più forte e gioca meglio con Inzaghi.

Purtroppo per lui le cose sono andate differentemente ma nello stesso modo degli incontri precedenti. Il Real Madrid ha vinto a S. Siro

Ecco la sua profezia sul risultato preciso di Inter Real Madrid:

La cosa più importante è il ritorno dei tifosi allo stadio. Inter-Real è una sfida da Meazza traboccante. Però ci sarà comunque una grande atmosfera. Dobbiamo vincere e raggiungere gli ottavi dopo due anni in cui abbiamo fallito per un soffio. Comunque non è sul Real che si farà la corsa. La chiave è lo Shakhtar e dobbiamo per forza passare noi. Anche se De Zerbi come allenatore mi piace e farà di tutto per metterci in difficoltàInter-Real Madrid? Vinciamo noi 3-2!“.

Sull’Inter di quest’anno:

Non sottovaluterei l’importanza delle vittorie su Genoa e Verona per riaccendere l’entusiasmo dopo un’estate difficile. Il pareggio con la Samp mi infastidisce, sono due punti persi che però non cambiano la sostanzaCon Inzaghi ho notato un cambiamento pazzesco, ora giochiamo di più la palla e ci sono più spazi“.