Kean stroncato dai giornali: “abbiamo giocato in 9”


L’Italia è stata sconfitta dalla Spagna e diversi sono i giocatori autori di una prestazione poco all’altezza della Nazionale.

Sul banco degli inputati anche il giovane Kean. Per lui sui giornali solo voti dal 5 in giù e Ravezzani ha dichiarato che abbiamo giocato in 9. L’Italia era già in 10 per l’espulsione di Bonucci.

In effetti il bianconero subentrato nella ripresa avrebbe dovuto dare freschezza alla squadra. Ma la sua corsa è sempre sembrata lenta e pesante. Anche sul piano del controllo del pallone non riusciva mai a tenerlo fra i piedi e aiutare la costruzione del gioco, anzi ha vanificato diversi contropiedi.

Basti pensare all’azione di Chiesa e Pellegrini dove lui nello schermo nemmeno compare.

E anche col Toro una prestazione simile con diverse palle non arpionate e buttate via, facile preda dei difensori. In quel match Allegri lo ha sostituito dopo il primo tempo.

Insomma se Chiesa gioca come un dannato, l’altro bianconero sembra sempre in ritardo e non sul pezzo.

La Juve lo ha preso a 30 milioni per sostituire Ronaldo ma ancora non convince. E se Allegri ha persino schierato Bernardeschi come punta al suo posto qualche motivo ci sarà.

Naturalmente siamo ancora alla sesta di campionato e magari considerando la giovane età avrà bisogno di un periodo di adattamento.

Toccherà ad Allegri farlo giocare al meglio.