Mourinho ne prende 6: record storico contro lo sconosciuto Bodo Glimt


Arriva un’altra sconfitta per la Roma ma stavolta è pesantissima e contro un avversario sconosciuto agli amanti del calcio il Bodo Glimt.

La Roma ha preso addirittura 6 gol, un risultato più tennistico che calcistico.

E dire che ancora vi sono proteste per Orsato ma stasera non ci saranno molte scuse contro una modesta squadra norvegese.

Naturalmente sul web i tifosi non gli risparmiano l’ironia. Così lo special one è stato ribattezzato lo special six.

E tutti immaginano che non mostrerà più le tre dita del triplete ma gli serviranno le due mani con sei dita. Per non parlare delle frecciate sulle polemiche a Orsato, usato come para fulmine e alibi.

Serataccia per Mourinho che davvero rischia di andare sulla graticola e di non mangiare il famoso panettone. Non sarebbe la prima volta per lui che negli ultimi anni ha collezionato diversi esoneri.

Diventò famoso col triplete nonostante molti tifosi sottolineano che potè realizzarlo grazie soprattutto a una Juve affondata da calciopoli.

Era tornato in Italia promettendo di tornare a vincere ma gli inizi sembrano più complicati del previsto.

Questi i marcatori o tennisti:

MARCATORI: 8′ p.t. Botheim (B), 20′ pt Berg (B), 28′ pt Carles Perez (R), 7′ st Botheim (B), 26′ st Solbakken (B), 33′ st Pellegrino (B), 35′ st Solbakken