Irrati designato arbitro di Juve Inter: al Var non vide il placcaggio di Lautaro


In questi giorni si è parlato tanto del mancato rigore non dato a Belotti per fallo di ranocchia. Difficile capire come Massa al Var non abbia visto il calcione. ma c’è un episodio che solo lo scorso anno ha procurato lo stesso sconcerto.

Lautaro in tuffo afferrava il piede di Toli che stava calciando a rete. L’arbitro Rocchi non si accorgeva di nulla e come sempre si dice che aveva la visuale coperta. Ma al Var c’era Irrati che poteva guardare diverse immagini a diversa angolazione e velocità.

Ebbene l’arbitro designato per Juve Inter è proprio Irrati. I tifosi bianconeri di certo sperano che dal campo possa vedere meglio di ciò che non riusciva a vedere al monitor. Difficile capire come Irrarti con tutta la calma di chi siede al var, col rallenty, con diverse angolazioni e diversi video non si sia accorto di questo placcaggio da rugby sul giocatore che stava calciando in porta.

Ora è chiamato ad arbitrare la partita più importante della giornata. Quello fu un errore molto grave che naturalmente favorì l’Inter. Si sarebbe dovuto fischiare il rigore per l’Atalanta.

E pensare che Orsato per non aver ammonito Pjanic non arbitrò l’Inter per tre anni.

Si spera davvero che sia una partita non influenzata da scelte arbitrali dubbie.